Concerto del Primo Maggio a Roma 2015: avremmo potuto vedere Patti Smith, Björk, Skunk Anansie e Ligabue ma...

Concerto del Primo Maggio a Roma 2015: avremmo potuto vedere Patti Smith, Björk, Skunk Anansie e Ligabue ma...

A due ore dall'inizio dell'edizione 2015 del tradizionale "Concertone" di Piazza San Giovanni a Roma, Rockol ha intervistato il nuovo organizzatore Massimo Bonelli, che ci ha confessato i piani originali del "nuovo Primo Maggio". Nelle scorse settimane si era parlato molto di un possibile ritorno degli artisti internazionali sul palco del Concerto del Primo Maggio. Contattati dalla nuova organizzazione guidata da Bonelli, però, le grandi voci internazionali hanno declinato l'invito. Ecco chi sono e perché non li vedremo al Primo Maggio 2015:

Patti Smith:
Tra i primi artisti contattati dall'organizzazione della manifestazione romana, la cantautrice e poetessa statunitense è stata costretta, spinta dalla società che organizza i suoi concerti, a rifiutare la partecipazione; Patti Smith sarà infatti di scena nel nostro Paese con ben sei concerti (il primo appuntamento è fissato per il prossimo 14 giugno a Roma, nell'ambito dell'Eutropia Festival) e l'agenzia di booking temeva che il set "gratuito" della voce di Chicago sul palco del Primo Maggio di Roma potesse comportare una negativa prestazione a livello di vendite di biglietti per il tour estivo in Italia.

Björk:
Stesso discorso vale per la cantautrice islandese: anche Björk sarà tra i protagonisti dell'estate musicale italiana. La cantautrice si esibirà dal vivo il prossimo 29 luglio all'Auditorium parco della Musica di Roma per quello che, almeno al momento, pare il suo unico appuntamento per la prossima estate con il pubblico tricolore.

Skunk Anansie:
La band guidata da Skin avrebbe potuto ricoprire la punta di diamante del cast dell'edizione 2015 del Concerto del Primo Maggio di Roma; gli Skunk Anansie, però, stando ad alcune voci circolate in rete nelle scorse settimane - le quali non hanno trovato né una conferma, né una smentita ufficiale - avrebbero dovuto girare l'Italia, nel corso dell'estate, esibendosi anche a Milano e a Roma. Del tour, però, pare che alla fine non si sia fatto più nulla...

Ligabue:
Partito dall'Italia la scorsa estate, il tour di supporto all'ultima mossa del rocker di Correggio ha portato Ligabue e la sua band ad esibirsi in giro per il mondo (celebrato a Luciano con il cofanetto "Giro del mondo"), per poi ritornare nel nostro Paese lo scorso mese di marzo. Vuoi perché estenuato dal tour, vuoi perché spinto dalla società che cura la sua tournée (timorosa di non riuscire a piazzare abbastanza biglietti per il tour), la voce di "Certe notti" ha declinato l'invito degli organizzatori del Primo Maggio.

Gianna Nannini:
Simile discorso va fatto per la cantautrice senese, attualmente impegnata con il tour di supporto alla sua ultima mossa, l'album di cover italiane "Hitalia", che il prossimo 7 maggio - dunque a distanza di appena sei giorni dal concerto gratuito del Primo Maggio - farà tappa nella Capitale.

Francesco De Gregori:
Così, anche Francesco De Gregori (la cui ultima partecipazione al Concerto del Primo Maggio di Roma risale al 2011 - il cantautore romano si esibì in coppia con l'amico Lucio Dalla), che sta promuovendo il doppio album-raccolta "Vivavoce" con l'omonimo tour; tour che nel corso della prossima estate sarà caratterizzato da due eventi molto importanti: la tappa a Lucca, dove De Gregori si esibirà nel set precedente a quello di Bob Dylan (e secondo quanto appreso da Rockol il Principe sarebbe pure prossimo a consegnare al mercato un disco di cover di brani originariamente incisi da Dylan), e il concerto-evento del prossimo 22 settembre all'Arena di Verona per i quarant'anni dalla pubblicazione dell'album "Rimmel".

Antonello Venditti:
Di recente tornato sulle scene con un nuovo disco di inediti, "Tortuga", da buon romano Venditti ha più volte espresso la volontà di prendere parte al Concerto del Primo Maggio; il cantautore, negli scorsi mesi, è stato contattato dagli organizzatori del "Concertone", ma per gli stessi motivi dei suoi colleghi è stato costretto a declinare l'invito. Antonello Venditti, lo ricordiamo, il prossimo 5 settembre terrà proprio a Roma, presso lo Stadio Olimpico, un concerto-evento con ospiti.

Negrita:
Infine, i Negrita: la band capitanata da Pau è stata impegnata, nelle scorse settimane, con le prime date del tour di supporto all'album "9" e presto riprenderà a suonare dal vivo con la nuova tranche della tournée.

(di Mattia Marzi)

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.