Brandon Flowers condivide il video super-danzereccio di 'Lonely town'

Il prossimo 18 maggio uscirà l'album solista del frontman dei Killers, Brandon Flowers. Il disco si chiama "The desired effect" e vede ospitate d parte di nomi del calibro di Neil Tennant (Pet Shop Boys) , Ronnie Vannucci (Killers) e Danielle Haim (Haim).

Per spingere il lancio del disco, Flowers ha condiviso online il video per il brano "Lonely town", una composizione che spinge molto sull'aspetto danzereccio della sua musica, con richiami evidenti agli anni Ottanta - sia a livello sonoro che iconografico (il tutto, in pratica, ruota intorno a una ragazza che balla in casa ascoltando una cassetta col brano inciso, con un vecchio walkman).

Questa è la tracklist definitiva di "The desired effect":

'Dreams Come True'
'Can't Deny My Love'
'I Can Change'
'Still Want You'
'Between Me And You'
'Lonely Town'
'Digging Up The Heart'
'Never Get You Right'
'Untangled Love'
'The Way It's Always Been'
'The Desired Effect'

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.