Sony Connect oltre la musica: venderà anche video e programmi TV in download

Sony Connect oltre la musica: venderà anche video e programmi TV in download
Il “negozio” di musica digitale lanciato negli Stati Uniti, in Inghilterra, Francia e Germania dalla multinazionale giapponese si prepara a fare un passo in più, oltre il raggio d’azione coperto da concorrenti come Napster e l’iTunes di Apple Computer: entro i prossimi dodici mesi, la piattaforma di distribuzione permetterà ai suoi utenti di scaricare a pagamento video e programmi TV su computer e apparecchi portatili abilitati (che la stessa divisione elettronica di consumo della Sony sta sviluppando).
Lo ha annunciato il presidente di Sony Pictures Entertainment, Michael Lynton, spiegando al Financial Times che “da qui al prossimo anno Sony Connect non sarà soltanto un servizio musicale ma anche un’impresa video”: non l’unica, per il colosso nipponico, la cui casa cinematografica è anche parte costituente del consorzio a cui fa capo il servizio Movielink accanto Paramount, Universal Studios, Warner Brothers e Metro-Goldwyn Mayer (che la Sony stessa vorrebbe comprare, e per cui ha offerto 5 miliardi di dollari).
Al momento, il negozio ha in catalogo solo brani audio (500 mila titoli), acquistabili sotto forma di download per l’ascolto su computer, lettori digitali portatili e CD masterizzati.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.