Jon Bon Jovi protagonista di un reality negli USA: 'If I wasn't a rock star'

Jon Bon Jovi protagonista di un reality negli USA: 'If I wasn't a rock star'

Jon Bon Jovi, storico leader dei Bon Jovi, è stato ingaggiato come protagonista di una puntata del nuovo reality show "If I wasn't a rock star", che sarà trasmesso - almeno per ora - negli USA.

"If I wasn't a rock star" (che in pratica è traducibile in "Se non fossi una rock star", anche se - come fa notare "Consequence of sound", c'è un erroraccio di grammatica nel titolo, visto che il periodo ipotetico del terzo tipo - o dell'irrealtà - in inglese vuole il verbo essere coniugato in "were", indipendentemente dalla persona) in ogni episodio seguirà un artista differente in un percorso verso i suoi luoghi natali e dell'infanzia, per capire come avrebbe potuto dipanarsi la sua vita se non ce l'avesse fatta a sfondare nella musica.

Bon Jovi, oltre a essere il soggetto principale di una puntata, è anche il produttore esecutivo della serie. E a "Variety" ha spiegato il motivo del suo coinvolgimento nel progetto:

Mi sono fatto convincere a partecipare semplicemente perché sarà una celebrazione degli uomini e delle donne che lavorano, negli Stati Uniti. Sono loro le vere rock star.

Bob Weinstein, altro produttore esecutivo insieme a Jon bon jovi, hacommentato:

La serie darà ai fan della musica l'occasione di vedee le loro star preferite così come mai le avrebbero immaginate. Non vediamo l'ora di sapere quali altri grandi talenti si presteranno alla cosa.

Jon Bon Jovi, peraltro, non è nuovo a frequentazioni televisive: è apparso sul piccolo schermo in diverse occasioni, co piccoli ruoli in serie come "Ally McBeal", "West wing", "Sex and the city" e "30 Rock".

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.