Giuliano Dottori, fuori il 7 aprile il nuovo album 'L'arte della guerra vol. 2' - VIDEO

Raggiungerà il mercato il prossimo 7 aprile il nuovo album in studio del cantautore, "L'arte della guerra vol. 2"; il disco rappresenta il sequel di "L'arte della guerra vol. 1": se nel primo volume il concept dell'"arte della guerra" si rivolgeva all'intimità e all'interiorità dell'autore, il secondo volume affronta lo stesso tema ma rivolto al mondo esterno, quello della quotidianità. A detta dello stesso Giuliano Dottori, "L'arte della guerra vol. 2" rappresenta un modo nuovo e inedito di scrivere testi, meno intimisti e più descrittivi, meno personali e più narrativi.

Alle lavorazioni dell'album hanno preso parte, oltre ai collaboratori storici di Dottori, il batterista Mauro Sansone e il bassista Marco Ferrara, anche Antonio DiMartino (co-autore di "Fiorire") e Ghemon (che compare ne "Il pavimento del mattino").



Il cantautore ha presentato ai suoi fan "L'arte della guerra vol. 2" per mezzo di un video teaser pubblicato sulla sua pagina Facebook ufficiale:



"L'arte della guerra vol. 2", come era già successo per il volume primo, è stato finanziato da una campagna di crowdfunding.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.