Tupac Shakur, di nuovo fermo il biopic: il regista John Singleton 'sospende' la propria partecipazione

Tupac Shakur, di nuovo fermo il biopic: il regista John Singleton 'sospende' la propria partecipazione

Benché l'inizio delle riprese fosse ormai fissato per il prossimo mese di giugno, la lavorazione al film biografico sulla leggenda dell'hip hop west coast a stelle e strisce scoperta da Dr Dre ha subito l'ennesima grave battuta d'arresto: il regista John Singleton, messosi in luce nel 1991 con "Boyz n the hood", al quale era stata affidata da messa in opera del progetto, ha ritirato sine die la sua partecipazione all'opera. Il cineasta ha chiarito la sua posizione nel corso di un'intervista rilasciata al magazine XXL:


"Ho sospeso la mia partecipazione, al momento, perché stiamo cercando di risolvere alcune cose. Ho la sceneggiatura e ho la benedizione della sua famiglia: vedremo. Dobbiamo fare le cose nel modo giusto. Credo che il film non sarà un buon film a meno che non sia offensivo nei confronti di qualcuno. Quando faccio un film, e lo firmo con il mio nome, è come se stessi parlando io: non posso ascoltare i consigli di tutti e altre merdate"


A metà dello scorso gennaio il produttore dell'opera, Randall Emmett, dopo l'ennesimo rinvio delle riprese aveva dichiarato di essere pronto a far debuttare gli attori sul set, pur non avendo ancora annunciato io cast:


"La sceneggiatura è bellissima e siamo pronti a iniziare. Stiamo solo sistemando i dettagli logistici"


La produzione era riuscita ad assicurarsi l'accesso al catalogo completo di Tupac Shakur per compilare la colonna sonora del film.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.