NEWS   |   Metal / 03/04/2015

Metallica, nuovo album, parla Trujillo: 'Sarà heavy, ci stiamo divertendo'

Metallica, nuovo album, parla Trujillo: 'Sarà heavy, ci stiamo divertendo'

Benché sia ancora troppo presto anche solo per ipotizzare che tipo di suono possa caratterizzare l'ideale successore di "Death magnetic" del 2008, il bassista degli alfieri del metal californiani Robert Trujillo ha anticipato all'edizione statunitense di Rolling Stone alcuni particolari sulle prima fasi di lavorazione del nuovo album dei Metallica. Stando a quanto raccontato dall'ex Suicidal Tendencies e Black Label Society, la nuova prova sulla lunga distanza dei Four Horsemen sarà comunque duro e pesante, pur senza azzardare paragoni alle precendenti prove in sala di ripresa della band:

"Stiamo lavorando su queste canzoni e ci stiamo divertendo un casino. Stiamo iniziando a essere produttivi e va tutto per il meglio"

Trujillo ha preferito non sbilanciarsi circa le atmosfere che caratterizzeranno il nuovo disco, prima dichiarando scherzosamente che suonerà "come un disco dei Metallica", poi scendendo più nel dettaglio:

"Al momento non saprei dire. Non credo possa essere paragonato a nessun altro nostro disco precedente. Credo che ogni album dei Metallica sia unico, a suo modo. Quello che stiamo facendo è unico e speciale, e riesce ancora a essere heavy. Per me, da ascoltatore, e come parte della band solo per un pezzo del viaggio, c'è un limite che si deve raggiungere per forza (...). Sì, sarà un disco duro, ma per adesso è impossibile fare previsioni: non rimane che aspettare e vedere cosa succederà"

Lo scorso 5 marzo il batterista dei Metallica Lars Ulrich indicò in venti il numero di brani selezionati per le session di registrazione del nuovo album, senza però azzardare alcuna previsione circa le tempistiche di pubblicazione:

"La parte creativa è vicina alla conclusione. Ricordiamoci però che stiamo parlando dei tempi dei Metallica. Quando dico che siamo vicini alla conclusione, significa che si andrà al prossimo mese o giù di lì. Abbiamo molti impegni: la vita continua, ci sono le famiglie e vicende personali... quello che è certo è che stiamo scrivendo praticamente ogni giorno"

Scheda artista Tour&Concerti
Testi