Autobiografie, in autunno arrivano anche quelle di Johnny Marr e Elvis Costello

Autobiografie, in autunno arrivano anche quelle di Johnny Marr e Elvis Costello

Non sarà solo John Fogerty a consegnare ai mercati, nella seconda metà del 2015, le sue memorie: altri due suoi illustri colleghi - è notizia di oggi - lo seguiranno, sempre nello stesso periodo, facendo recapitare sugli scaffali delle librerie anglo-americane altrettanti volumi di carattere autobiografico.

Il 15 ottobre l'autorevole Penguin Books spedirà nei negozi "Unfaithful music & disappearing", tomo scritto dallo stesso Declan Patrick MacManus che ripercorre la carriera della voce di "I want you": il libro - di 352 pagine - include aneddoti riguardanti non solo la carriera musicale di Elvis Costello ma anche vicissitudini familiari e i rapporti con i colleghi che hanno incrociato - non solo professionalmente - il cammino dell'artista, come la Diana Krall (sposata nel 2003), Paul McCartney e Questlove.

Sempre in autunno - in data però ancora da definire - verranno rese disponibili anche le memorie del già chitarrista degli Smiths.

"Da qualche anno a questa parte i giornalisti mi chiedono sempre se voglia pubblicare un'autobiografia: finalmente questo momento è arrivato".

Ha spiegato l'artista al Guardian, che ha raccolto anche una dichiarazione di Ben Dunn, responsabile della Century, casa editrice che darà alle stampe il volume:

"E' il libro che i fan degli Smiths aspettano da una vita: le prime cosa che Johnny ci ha fatto leggere sono da togliere il fiato. Siamo onorati che abbia scelto noi per pubblicare la sua autobiografia".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.