La piattaforma italiana Musicraiser si espande verso USA e UK

Musicraiser, la piattaforma italiana specializzata in crowdfunding per finanziare progetti musicali, sta allargando il proprio bacino a Stati Uniti e Inghilterra aprendo sedi a Londra e New York. L'annuncio del piano era già stato dato lo scorso giugno, peraltro.

Fino a ora Musicraiser ha aiutato a finanziare oltre 500 progetti musicali in Italia, aiutando diversi artisti a raccogliere più di 1,6 milioni di euro: ora è quindi giunto il momento di provare a lanciarsi nei due mercati più grandi del mondo, a livello di musica e attività correlate.

La piattaforma è nata nel 2012 da un'idea di Giovanni Gulino (frontman dei Marta sui Tubi) e - come Kickstarter o PledgMusic - sostanzialmente consente ai fan di finanziare gli artisti in cambio di premi, edizioni speciali, gadget aggiuntivi e altri tipi di "ricompense".

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.