Johnny Greenwood (Radiohead), materiale inedito in un'ospitata radiofonica: c'è anche un brano solista - ASCOLTA

Johnny Greenwood (Radiohead), materiale inedito in un'ospitata radiofonica: c'è anche un brano solista - ASCOLTA

Il chitarrista della band capitanata da Thom Yorke è stato di recente ospite della residency di Flying Lotus a BBC Radio1; per l'occasione, il musicista - che è attualmente a lavoro su un nuovo album solista insieme al compositore israeliano Shye Ben Tzur e altri musicisti in India, nei pressi del forte Mehranharh - ha proposto materiale inedito, tra cui una registrazione strumentale di "Spooks" (dalla colonna sonora del film di Paul Thomas Anderson "Inherent vice", curata dallo stesso Greenwood - se la versione originale di "Spooks" era firmata da Yorke-Selway-Greenwood-Greenwood, la versione contenuta nella colonna sonora della pellicola è stata rielaborata dal chitarrista insieme alla cantautrice Joanna Newsom e dagli ex componenti dei Supergrass Gaz Coombes e Dany Goffey), un remix del brano di Thom Yorke "A rat's nest", una demo inedita intitolata "De-tuned quartet" (dalla colonna sonora del film "There will be blood", del 2007) e un brano solista intitolato "Lola choir".

CLICCA QUI PER ASCOLTARE IL SET DI JOHNNY GREENWOOD A BBC RADIO1.

In una recente intervista, Greenwood ha raccontato con queste parole le lavorazioni del suo nuovo album solista:

"Stiamo vivendo qui da tre settimane, impegnati con le registrazioni di un disco le cui lavorazioni stanno coinvolgendo un totale di dodici musicisti indiani. Si tratta di un album che esplora sonorità tipiche della musica araba, indiana e occidentale. I musicisti indiani hanno un'energia e un entusiasmo per la musica diverso, è come se la musica facesse parte della vita, qui: c'è musica ovunque e c'è una gran voglia di fare musica. Tutto ciò, per me, è altamente stimolante".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.