Slipknot: Mick Thomson ferito da una coltellata in una lite col fratello Andrew

Slipknot: Mick Thomson ferito da una coltellata in una lite col fratello Andrew

Brutte notizie da casa Slipknot - o meglio, da casa Thomson. Mick Thomson (chitarrista della band) ha infatti riportato una ferita da arma da taglio alla testa, durante un violento alterco con il fratello Andrew.

Stando ai rapporti della polizia di Clive (Iowa), nelle prime ore della mattina dell'11 marzo i due uomini si sono affrontati in un corpo a corpo iniziato in casa e poi terminato nel giardino di Mick. All'arrivo degli agenti, chiamati di vicini, i due sono stati trovati in stato di alterazione. Entrambi avevano ferite piuttosto serie, ma nessuna pericolosa. In particolare Mick ha subito un fendente che gli ha aperto un taglio profondo dietro alla testa.

I due sono stati portati in ospedale con ambulanze separate. Il capo del dipartimento di polizia di Clive, in un'intervista, ha dichiarato che nessuno dei due fermati è stato collaborativo nell'indagine per stabilire cosa sia accaduto. Le indagini però procedono e i detective continueranno gli interrogatori non appena i medici li autorizzeranno.

Stando al manager degli Slipknot - intervistato da KCCI - le ferite riportate da Mick Thomson non pregiudicheranno in alcun modo l'andamento dei concerti a venire della band, già fissati.

Anche il cantante della band, Corey Taylor, ha twittato notizie rassicuranti ("Aggiornamento su Mick: a quanto ho sentito sta bene. Gli giriamo tutti i vostri pensieri. Grazie"):

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.