Concerti, Coldplay: voci su una data a Roma al Circo Massimo per il 2016

Concerti, Coldplay: voci su una data a Roma al Circo Massimo per il 2016

La band di Chris Martin potrebbe calcare le stesse assi che, la scorsa estate, videro in azione la band di Mick Jagger e soci: a riferirlo è l'agenzia ANSA, secondo la quale il Comune di Roma avrebbe allo studio un evento dal vivo dei Coldplay al Circo Massimo, nel centro della Capitale. Lo spostamento al prossimo anno sarebbe da imputare al calendario di lavoro stilato dalla band britannica, che per il 2015 non aveva in previsione concerti in Italia.


Lo sfruttamento del sito archeologico per una delle tappe del tour "14 on fire" scatenò diverse polemiche, in particolare riguardo ai supposti costi sostenuti dal Campidoglio per erogare i servizi necessari ad una manifestazione di tale portata e al costo di affitto del suolo pubblico per l'organizzazione dello show, pari a 8000 euro: il Comune, al proposito, precisò sia come tutti i costi per i servizi ai cittadini fossero stati addebitati agli organizzatori dell'evento - per una cifra quantificabile in 176mila euro - sia come la tariffa applicata per la concessione temporanea dello spazio fosse quella stabilita dalle tariffe allora in vigore. Dalla parte del gruppo di schierò, d'altro canto, il sindaco della Capitale, Ignazio Marino, che in un'intervista a Sky si assunse (orgogliosamente) le responsabilità della scelta:

"Questo sarà il terzo concerto dal vivo che vedrò dei Rolling Stones e per me è un grande orgoglio portare la storia del rock all'interno della nostra storia archeologica in uno scenario unico al mondo. [Il Circo Massimo] l'ho scelto io ed è stata subito approvata da Mick Jagger, ed è stata determinante: c'erano altre capitali europee che volevano ospitare il concerto". 

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.