Concerti, Bob Dylan torna in Italia: live a Lucca con De Gregori (ma in set diversi)

Concerti, Bob Dylan torna in Italia: live a Lucca con De Gregori (ma in set diversi)

Sempre molto attento a non scontentare il pubblico tricolore, il bardo di Duluth ha deciso di non far mancare il nostro Paese dall'itinerario del tour in supporto alla sua più recente prova in studio, "Shadows in the night", album antologico  - del quale sarebbe già pronto anche un secondo volume - dedicato agli standard resi celebri da Frank Sinatra: Bob Dylan si esibirà infatti in Italia nel corso della prossima estate.


Il gigante della canzone americana sarà di scena sul palco di Piazza Napoleone, a Lucca, il primo luglio, in occasione dell'apertura del Lucca Summer Festival: per l'occasione - ci conferma Mimmo D'Alessandro, con Adolfo Galli alla guida della D'Alessandro a Galli, società organizzatrice della rassegna (e del tour tricolore di Dylan, che potrebbe non limitarsi al solo concerto a Lucca) - il set della voce di "Highway 61" verrà aperto da Francesco De Gregori, voce storica del cantautorato italiano artisticamente legata a doppio filo all'icona del songwriting a stelle e strisce. I cantautori, specificano gli organizzatori del Lucca Summer Festival, si esibiranno in due set diversi: Francesco De Gregori salirà sul palco alle ore 20, mentre il set di Bob Dylan avrà inizio alle 21.30. I biglietti per assistere alla serata saranno in vendita a partire da domani, sabato 14 marzo, sul circuito TicketOne: i prezzi vanno dai 43 euro (esclusi diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali) del posto unico ai 60 euro (+ d.p.) della platea numerata. Sono disponibili anche tagliandi per la platea gold e palchetto statua, al prezzo di 85 euro (anche in questo caso esclusi i diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali). 


L'ultimo passaggio del leggendario cantautore americano sui palchi italiani risale all'autunno inoltrato del 2013, quando - a poco più di un anno dalla pubblicazione di "Tempest" - il "Never Ending Tour" fece tappa a Milano (per tre date), Roma (per due) e Padova.

La storia di “The freewheelin’ Bob Dylan” di Bob Dylan
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.