Björk: la prima volta di 'Vulnicura' dal vivo - VIDEO

Björk: la prima volta di 'Vulnicura' dal vivo - VIDEO

Sabato 7 marzo, presso il Carnegie Hall di New York, Björk ha eseguito per la prima volta dal vivo i brani che compongono la sua ultima fatica in studio - l'album "Vulnicura". L'artista islandese si è esibita in un matinee, accompagnata dal percussionista Manu Delago, dal mago dell'elettronica Arca e da una sezione d'archi da 15 elementi; sullo sfondo venivano proiettati dei video specifici (a cura di  Stephen Malinowski), differenti per ogni brano e inerenti al tema dei singoli pezzi, con tanto di testi delle canzoni.

L'esibizione ha lasciato soddisfatti pubblico e critica: una notazione importante, visto che negli scorsi giorni Björk ha invece raccolto brutte recensioni riguardanti la mostra/installazione a lei dedicata che si sta tenendo presso il MoMA di New York. Questo ritorno sul palco in grande stile cancella - almeno per ora - la pubblicità negativa avuta ultimamente.

Caricamento video in corso Link

"Vulnicura è il nono disco della cantautrice e nasce dalla fine della storia d'amore decennale fra l'artista e Matthew Barney. Le prime tre canzoni immortalano lo stato d’animo di Björk a nove, cinque e tre mesi prima della rottura. Le altre tre raccontano, invece, le emozioni provate due, sei e undici mesi dopo.

Caricamento video in corso Link

In occasione dell'8 marzo, poi, la BBC ha trasmesso un documentario radiofonico di un'ora dedicato tutto a Björk. Il titolo è "Army of me: Björk now" e in pratica è una lunga conversazione con l'artista, sulla sua carriera, la musica e il nuovo album.

CLICCA QUI PER ASCOLTARE IL DOCUMENTARIO DI BBC SU BJORK "ARMY OF ME: BJORK NOW"

Caricamento video in corso Link

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.