Addio a Leonard Nimoy, il Signor Spock di Star Trek... ricordando la sua musica

L'attore Leonard Nimoy, famosissimo per il suo ruolo nei panni del celeberrimo Signor Spock di "Star Trek", è morto a 83 anni nella giornata del 27 febbraio. Stando alle dichiarazioni della moglie, il decesso è stato causato da una malattia polmonare cronica, ormai a uno stadio avanzatissimo; è morto nella sua abitazione in Los Angeles.

Nimoy, nel ruolo televisivo del vulcaniano Spock, vinse tre Grammy Awards fra il 1966 e il 1969; recitò poi nei primi sei film dedicati alla mitica serie tv, dirigendone anche due. La sua carriera da regista, peraltro, non si ferma qui: è stato anche regista di "Tre scapoli e un bebè" del 1987, film campione d'incassi di quell'anno.

Oltre alla sua carriera nel settore del cinema e tv, Nimoy è stato anche un poeta, pensatore e cantante: al suo attivo ha ben cinque album usciti su Dot Records fra il 1967 e il 1969; i primi due "Mr. Spock's Music From Outer Space" e "The Two Sides Of Leonard Nimoy" sono raccolte di pezzi a tema sci-fi cantati da Nimoy nei panni di Spock. Gli altri tre ("The Way I Feel", "The New World Of Leonard Nimoy" e "The Touch Of Leonard Nimoy"), invece vedono l'attore alle prese con cover e reinterpretazioni di classici della canzone americana.

La voce di Nimoy è stata utilizzata, campionata, dagli Information Society per il brano "What's on Your Mind (Pure Energy)" (del 1988); è anche comparso nel video di Bruno Mars per "The Lazy Song".

 

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.