David Gilmour, 'procedono molto bene' i lavori al nuovo album solista

David Gilmour, 'procedono molto bene' i lavori al nuovo album solista

La fonte non è direttamente il chitarrista (e voce, dopo l'abbandono di Roger Waters) dei Pink Floyd, ma chi - negli ultimi tempi e non solo - gli è stato molto vicino: Phil Manzanera, già nei Roxy Music e produttore del canto del cigno della leggendaria band britannica, "The endless river", l'uomo chiamato al mixer dall'addetto alle sei corde della band di "The dark side of the moon" per la sua nuova avventura in proprio, ha rivelato come i lavori alla realizzazione del nuovo album solista di David Gilmour stiano procedendo nel migliore dei modi: il musicista londinese classe 1951, sentito da Uncut, ha fatto luce sul processo che porterà presto ad avere l'ideale seguito di "On an island" del 2006.


"Sta andando tutto molto bene, credo che il risultato sarà fantastico: i suoi fan saranno molto contenti".


Si è limitato a spiegare Manzanera, senza aggiungere ulteriori dettagli.

Rimane l'interrogativo, a questo punto, su come Gilmour intenda promuovere dal vivo la sua nuova fatica sulla lunga distanza: le ultime dichiarazioni in merito risalgono alla fine dello scorso ottobre, quando l'artista spiegò sì di voler portare le nuove composizioni sui palchi, ma di non voler imbarcarsi in un lungo ed estenuante tour mondiale.


"Spero di fare un tour, di quelli da vecchietti, quindi non uno da duecento date. Per il momento non ne abbiamo ancora parlato: posti come la Radio City Hall [la storica sala da concerti newyorchese ospitata dal Rockefeller Center di New York della capienza di circa 6000 presenze] mi sembra possano darmi buone vibrazioni".

Dall'archivio di Rockol - Quella volta che David Gilmour entrò in un ristorante in moto
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.