Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Pop/Rock / 27/02/2015

Whitney Houston, la figlia Bobbi Kristina risvegliata dal coma (ma ha crisi epilettiche)

Whitney Houston, la figlia Bobbi Kristina risvegliata dal coma (ma ha crisi epilettiche)

Risvegliata temporaneamente dai medici dal coma farmacologico a cui era stata indotta al momento del suo ricovero in ospedale (dopo che era stata ritrovata prima di sensi nella vasca da bagno della sua abitazione - "Sotto l'effetto di droghe", riportano alcune fonti anonime), con l'intenzione di vedere se le sue condizioni di salute fossero migliorate, la figlia della compianta popstar di Newark, Bobbi Kristina, ha avuto alcune violente crisi epilettiche ed è stata nuovamente indotta in coma farmacologico. Le sue condizioni restano dunque critiche: Bobbi Kristina, lo ricordiamo, è attaccata ad un macchinario dagli inizi di febbraio. Lo scorso 5 febbraio un testimone oculare ha affermato che la figlia di Whitney Houston è morta cerebralmente.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi