Gino Paoli e la SIAE, gli scenari possibili dopo il Consiglio di domani

Gino Paoli e la SIAE, gli scenari possibili dopo il Consiglio di domani

Il "caso" dell'indagine per evasione fiscale riguardante Gino Paoli, attuale presidente della SIAE, apre la possibilità di diversi scenari futuri, a seguito delle comunicazioni che il cantautore genovese intende proporre nel corso del consiglio di gestione da lui convocato per martedì 24 febbraio.
La prima eventualità è quella di un temporaneo nulla di fatto e che Paoli, prima di prendere decisione alcuna, attenda gli sviluppi dell'indagine che lo riguarda. In questo caso, ovviamente, nulla cambierà sino al momento di qualche soluzione di tipo giudiziario (proscioglimento in fase istruttoria, assoluzione, condanna).
La seconda ipotesi - quella circolata su alcuni quotidiani e siti internet - è che Paoli si "autosospenda" dai suoi incarichi in attesa di sviluppi e/o chiarimenti. In questo caso, Paoli non prenderebbe più parte alla vita sociale della SIAE; il Consiglio di Gestione proseguirebbe i lavori con quattro membri (invece di cinque) e il vice presidente (attualmente Filippo Sugar) assumerebbe il ruolo di "facente funzione" di presidente sino al rientro (o alle dimissioni) del presidente.
La terza ipotesi è rappresentata dall'eventualità di dimissioni di Paoli. In questo caso al vice presidente toccherebbe di assumere il ruolo di presidente "pro tempore"; il Consiglio di Gestione dovrebbe convocare quanto prima il Consiglio di Sorveglianza (composto, lo ricordiamo, da 34 membri eletti nel corso delle ultime elezioni), al quale spetterebbe il compito di nominare il quinto membro del Consiglio di Gestione in sostituzione del membro dimissionario, indicando anche il nome del nuovo presidente. Che, per tradizione e per continuità nei confronti di Paoli, dovrebbe essere un autore scelto fra quelli appartenenti alla sezione più importante della SIAE, cioè della "sezione musica".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.