Morgan, arriva in teatro lo spettacolo (a conduzione familiare) 'Il libro di Morgan dal vivo'

Morgan, arriva in teatro lo spettacolo (a conduzione familiare) 'Il libro di Morgan dal vivo'

Reduce dalla reunion dal vivo con i Bluvertigo della scorsa estate, Marco Castoldi torna a calcare i palchi formalmente come solista ma - ancora una volta - con la compagnia dei suoi storici sodali Andy, Sergio Carnevale e dei due chitarristi Marco Pancaldi (rimasto in seno alla band monzese fino a '97, quando pure contribuì in studio alla realizzazione del secondo album "Metallo non metallo") e Livio Magnini per lo spettacolo teatrale "Il libro di Morgan dal vivo": la piece, organizzata in cinque atti basata sul libro recentemente pubblicato dall'artista ("Io, l'Amore, la Musica, gli Stronzi e Dio"), è stata scritta dalla sorella di Castoldi, Roberta, anche - insieme al fratello - co-regista. A curare la scenografia sarà Luca Volpatti, già ideatore del progetto scenico del Festival La Milanesiana nonché delle scenografie delle opere liriche di Franco Battiato “Genesi”, “Gilgamesh”, “Il cavaliere dell’intelletto”, “Telesio” e dei suoi film.


Lo spettacolo andrà in scena al teatro Franco Parenti di Milano il prossimo 3 marzo: i biglietti sono disponibili presso il sito della sala meneghina a prezzi che oscillando tra i 22 e i 27 euro, compresi diritti di prevendita, a seconda degli ordini di posto.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.