Sanremo 2015, la conferenza stampa ufficiale di domenica 15 febbraio

Sanremo 2015, la conferenza stampa ufficiale di domenica 15 febbraio

La chiusura in gloria di Auditel della manifestazione - la serata di ieri ha sfiorato il 55 per cento di share, con un picco pazzesco del 73.64 al momento della proclamazione dei vincitori - rende sereno e rilassato l'ambiente della tradizionale conferenza stampa della domenica mattina, al cui tavolo si riuniscono, e inusualmente, tutti i conduttori del Festival, comprese Arisa e Emma e Rocio. Presenti anche il sindaco Alberto Biancheri e l'assessore al Turismo (Daniela Cassini) di Sanremo, e ovviamente il direttore di Rai Uno Giancarlo Leone e Nando Pagnoncelli dell'IPSOS.
Apre il Sindaco, al suo primo Festival, con ringraziamenti e buoni auspici, poi viene letta una dichiarazione del Direttore Generale della RAI che si complimenta per i risultati del Festival 2016. Carlo Conti civetta un po' annunciando che l'anno prossimo, nella settimana del Festival, sarà alle Maldive; Giancarlo Leone sta al gioco, ma - posso sbagliarmi - Conti è abbastanza intelligente e scafato da sapere bene che, per lui, tornare al Festival il prossimo anno sarebbe solo un rischio.
Sempre Leone fornisce dettagliate motivazioni per l'incidente tecnico che ha inceppato la grafica della classifica provvisoria durante la serata di sabato 14.
Conti si dice "felicissimo" per essere riuscito a concretizzare televisivamente lo spirito di un progetto di Festival costruito per il pubblico, "orgoglioso" delle sue tre compagne di viaggio, chiede un applauso per il regista Maurizio Pagnussat e per i suoi autori di fiducia, e rivendica a proprio merito la decisione di aver collocato in apertura di serate le esibizioni delle Nuove Proposte.
Giancarlo Leone, a domanda, assicura di aver verificato certe anomalie che si sono verificate ieri sera nelle televotazioni. Parla di oltre 700.000 voti, circa il triplo rispetto a precedenti Festival, molti concentrati nella votazione finale (durante la quale sono stati effettuati gli stessi televoti dell'intera serata), e attribuisce a criticità di picco - peraltro spalmate su tutti e tre i concorrenti - i problemi di televoti "rifiutati" che si sono verificati ieri sera.
Nando Pagnoncelli spiega che, probabilisticamente parlando, i più danneggiati dalle criticità sono quelli che stanno ricevendo più voti.
Ecco le graduatorie di massima della finalissima a tre (appena saranno disponibili pubblicheremo i dati al centesimo):
Televoto: Il Volo, 56%; Nek, 33%; Malika Ayane, 11%
Giuria degli esperti: Malika Ayane: 40%, Nek 37.5; Il Volo, 22.5%
Giuria demoscopica: più votato Nek, seguito da Il Volo e Malika Ayane
RIsultato finale: Il Volo 39,05%; Nek 35,38%; Malika Ayane 25,56%
Programmi per il futuro delle tre vallette?
Arisa annuncia di aver conosciuto una ragazza cubana che le ha proposto di visitare il suo Paese e di aver deciso di andarci, "prima che arrivino gli americani", poi si recherà a Londra ad imparare l'inglese.
Rocio andrà "subito subito" in vacanza qualche giorno, poi esaminerà nuove proposte di fiction, intanto cercando di perfezionare l'italiano.
Emma spiega di aver già ricevuto una richiesta da Maria De Filippi per tornare ad essere coach di "Amici", e di avere prima rifiutato e poi accettato, e di star componendo e registrando materiale per un nuovo disco.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.