NEWS   |   Italia / 15/02/2015

Sanremo 2015, i vincitori in sala stampa - VIDEO

Sanremo 2015, i vincitori in sala stampa - VIDEO

Come da tradizione, i primi tre classificati del Festival si presentano in sala stampa per rispondere alle domande dei giornalisti.
Si apre, però, con un messaggio di ringraziamento di Kaligola, vincitore del premio "Sergio Bardotti" per il miglior testo: minorenne, il rapper romano non può presenziare a situazioni professionali dopo la mezzanotte.
Il Volo: "Vogliamo ringraziare tutti gli italiani, non ce l'aspettavamo" "Da italiani, non vedevamo l'ora di poter dimostrare agli italiani come siamo cambiati" "Giriamo il mondo, ma l'Italia è sempre nel nostro cuore".
Nek: "Ringrazio voi, perché voi siete anche la gente che è fuori. E' grazie alle persone che sono arrivato fino a qui. Dopo 18 anni non mi sarei mai immaginato, dopo essere sceso di nuovo su questo terreno, di arrivare fino a qui. Grazie davvero".
Malika Ayane: "Grazie per il premio della critica, che per me significa moltissimo".
"So che voi non siete d'accordo, ma il popolo è dalla nostra parte" dice con espressione piccata uno dei tre di Il Volo.
Come da tradizione (ancora) non è questa la situazione migliore né per favorire domande interessanti né per facilitare risposte originali. Le rimandiamo quindi ad altre occasioni, e chiudiamo con l'informazione più ovvia, sollecitata da Eddy Anselmi: sì, Il Volo andrà a Vienna per l'Eurovision Song Contest, e per poterci andare sposterà la data d'inizio del suo tour italiano che era prevista per il 21 maggio all'Arena di Verona.

Signore e signori, buonanotte - a domani, domenica 15 febbraio, per l'ultima conferenza stampa dell'organizzazione.



Contenuto non disponibile