Tagliate due teste alla rivista USA ‘Spin’

Tagliate due teste alla rivista USA ‘Spin’
Al mensile statunitense “Spin”, la cosiddetta «alternativa a “Rolling Stone”», sono cadute due teste. Si tratta di quelle di Michael Hirschorn e di Craig Marks, giornalisti di punta della rivista. Entrambi avevano recentemente avuto alcuni “problemi” con dei nomi famosi: il primo si era attirato lettere e proteste imbufalite dopo aver pubblicato una controversa copertina su Courtney Love il cui strillo recitava “She’s been called sell-out, bitch, killer” (evidentemente il titolo non è piaciuto), mentre il secondo è il giornalista il quale alcune settimane fa aveva denunciato Marilyn Manson per presunti maltrattamenti nei suoi confronti.
Si dice che, in realtà, la proprietà abbia deciso di licenziarli non tanto per i problemi con la vedova Cobain e con Mazza, quanto perché non sono riusciti a far aumentare le vendite. Al posto del 34enne Hirschorn pare che verrà assunto Alan Light, firma di peso del mensile “Vibe”, pubblicazione del resto strettamente legata a “Spin”.
Cogliamo l’occasione per ricordare ai nostri lettori che entrambe queste riviste sono disponibili sotto forma di selezione all’interno della rassegna stampa internazionale di Rockol.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.