Sanremo 2015, in sala stampa si parla di Area Sanremo

Sanremo 2015, in sala stampa si parla di Area Sanremo

L'ex amministratore di Sanremo Promotion introduce l'incontro in cui viene presentato il Cd "Area Sanremo 2014", edito da PiEmme Progetto Musica, con una selezione (sono 18 canzoni) dei brani presentati all'ultima edizione della manifestazione che dà accesso alla sezione Giovani del Festival. Paolo Giordano illustra la rappresentatività della tracklist rispetto alla scena italiana contemporanea e si dice "orgoglioso in modo esagerato" della sua esperienza di quest'anno come responsabile di Area Sanremo.
In coda viene illustrata anche l'uscita di un'altra compilation, "Siamo tutti remi", coordinata da Marcello Balestra per conto della Fondazione Lucio Dalla, che contiene brani dei ragazzi partecipanti ad Area Sanremo oltre alla canzone che intitola il Cd, scritta da Omar Turati con Giuseppe Giuffrida; la compilation è stata realizzata a favore della ricerca sulla SLA.




 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.