Deezer Elite al via in 150 Paesi (Italia compresa) per utenti di device Sonos

Deezer è il primo operatore che fornisce musica in streaming a lanciare su larga scala un servizio di streaming a altissima qualità di risoluzione audio: giunge infatti l'annuncio l'estensione di Deezer Elite (fino a ora disponibile solo negli USA) a ben 150 Paesi mondiali.
Gli attuali abbonati a Deezer Premium+ potranno usufruire di Elite (con musica in streaming in formato flac) gratuitamente se possiedono un sistema audio Sonos - a patto, però, di essere disposti ad abbonarsi per un anno intero.
Gli utenti Sonos non ancora iscritti a Deezer, invece, potranno godere di Elite abbonandosi per un anno intero e pagando 36 euro addizionali.
Gli utenti ex novo e senza device Sonos, invece, potranno scegliere di abbonarsi a Deezer Elite solo a partire dal prossimo 19 marzo, a un prezzo che al momento non è ancora stato reso noto.

Lo scenario della musica in streaming, nel corso del 2015, potrebbe vedere notevoli cambiamenti - molti proprio in direzione di audio con qualità sempre più elevata; non è ancora chiaro, al momento, come si pongano i grandi attori della scena come Spotify, Rdio e Rhapsody, ma su questo terreno si svolgeranno confronti importanti.

Stando a un sondaggio condotto da Deezer sugli utenti di Elite negli USa, sembra che il servizio piaccia molto: il 65% degli intervistati sostiene di non avere alcuna intenzione di tornare ai formati audio di bassa qualità.

    Deezer è il primo operatore che fornisce musica in streaming a lanciare su larga scala un servizio di streaming a altissima qualità di risoluzione audio: giunge infatti l'annuncio l'estensione di Deezer Elite (fino a ora disponibile solo negli USA) a ben 150 Paesi mondiali.
    Gli attuali abbonati a Deezer Premium+ potranno usufruire di Elite (con musica in streaming in formato flac) gratuitamente se possiedono un sistema audio Sonos - a patto, però, di essere disposti ad abbonarsi per un anno intero.
    Gli utenti Sonos non ancora iscritti a Deezer, invece, potranno godere di Elite abbonandosi per un anno intero e pagando 36 euro addizionali.
    Gli utenti ex novo e senza device Sonos, invece, potranno scegliere di abbonarsi a Deezer Elite solo a partire dal prossimo 19 marzo, a un prezzo che al momento non è ancora stato reso noto.

    Lo scenario della musica in streaming, nel corso del 2015, potrebbe vedere notevoli cambiamenti - molti proprio in direzione di audio con qualità sempre più elevata; non è ancora chiaro, al momento, come si pongano i grandi attori della scena come Spotify, Rdio e Rhapsody, ma su questo terreno si svolgeranno confronti importanti.

    Stando a un sondaggio condotto da Deezer sugli utenti di Elite negli USa, sembra che il servizio piaccia molto: il 65% degli intervistati sostiene di non avere alcuna intenzione di tornare ai formati audio di bassa qualità.

Questo è un contenuto esclusivo per gli iscritti a Music Biz

controllo dell'utente in corso
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.