Whitney Houston, il comunicato ufficiale della famiglia su Bobbi Kristina

Whitney Houston, il comunicato ufficiale della famiglia su Bobbi Kristina

Una crudele coincidenza ha voluto che il primo comunicato ufficiale della famiglia Brown sulla tragica vicenda che ha visto coinvolta Bobbi Kristina, unica figlia avuta dalla voce di "Greatest love of all" da Bobby Brown, fosse diramato alla vigilia del terzo anniversario della scomparsa di Whitney Houston: troppe, tuttavia, devono essere parse le voci - prima su tutte, è facile immaginare, quella riguardo alla presunta morte celebrale della ragazza - affastellatesi nei titoli delle testate internazionali ai parenti della giovane per continuare ad osservare la linea del silenzio.

Così, a richiamare i media - senza lesinare minacce nemmeno troppo velate - è stato il legale di Bobby Brown, Christopher Brown della Brown & Rosen LLC:
 

"Supportiamo le veglie a lume di candela per Bobbi Kristina: la famiglia Brown è incredula davanti alla solidarietà dimostrata dal pubblico. Tuttavia le notizie false che continuano ad apparire sulla stampa sono vergognose, prive di fondamenti e saranno perseguite a tempo debito. In particolare, quelle riportate da TMZ, dal National Enquirer, dall'Atlanta Journal Constitution e dal britannico Daily Mail - che citano fonti di polizia, vicine alla famiglia e addirittura lo stesso Bobby Brown - saranno oggetto della nostra attenzione. La volontà di inseguire uno scoop ha annebbiato il discernimento di molti report. C'è un'indagine in corso e l'integrità del processo richiede silenzio. Continuiamo, pertanto, a richiedere riservatezza. Ringraziamo quanti partecipino alle veglie per Bobbi Kristina: che Dio possa ascoltare le nostre preghiere".

 


Gli inquirenti hanno concentrato la loro attenzione su Nick Gordon (nella foto, a sinistra), compagno della giovane, sospettato di aver avuto un ruolo attivo nella serie di eventi che hanno portato Bobbi Kristina a venire ricoverata, in stato di coma indotto, all'Emory University Hospital di Atlanta, Georgia.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.