Torna il 'gigante' Tad con il progetto Brothers of the Sonic Cloth - ASCOLTA

Torna il 'gigante' Tad con il progetto Brothers of the Sonic Cloth - ASCOLTA

Ottime notizie per i fan di uno dei personaggi più peculiari dell'epopea grunge: il corpulento Tad Doyle, più semplicemente conosciuto come Tad (e leader dell'omonima band) sta, infatti per tornare con un disco del suo progetto Brothers of the sonic Cloth.
La band esiste da circa sette anni, ma a parte uno split su vinile pubblicato in sole 500 copie, non ha mai fatto uscire alcunché; questa situazione è destinata a cambiare presto, dato che il prossimo 17 febbraio sarà disponibile l'album di debutto dei Brothers of the Sonic Cloth (per Neurot Records).

Sono online già due brani tratti dall'album, ascoltabili in streaming: "La Mano Poderosa" e "Lava".







I Brothers of the Sonic Cloth sono un trio e la formazione consta di Tad Doyle, la bassista Peggy Doyle e il batterista Dave French.

I Tad sono stati in attività dal 1988 al 1999. Doyle nel 2001 ha fondato prima gli Hog Molly, poi gli Hoof e infine l'attuale progetto. all'inizio del 2008 è stato pubblicato un documentario sulla carriera dei Tad intitolato "Broken circuits and ringing ears", che non ha ottenuto paticolare attenzione, nonostante lo status di culto del gruppo.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.