Comunicato Stampa: Piemonte Groove alla Streets Parade di Zurigo

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


PiemonteGroove sarà presente anche quest’anno con un suo carro alla Street Parade di Zurigo, in programma sabato 7 agosto 2004: i dj che rappresenteranno il progetto saranno MAURO PICOTTO sul palco fisso principale, e BOOSTA e ROBERTO MOLINARO, che faranno girare i loro dischi sul carro dedicato a PiemonteGroove.

Maggiori informazioni a www.streetparade.ch
Visitate www.piemontegroove.com!

ROBERTO MOLINARO

Nato il 24 maggio 1972, Roberto Molinaro inizia la sua carriera da dj professionista nel 1990 suonando nei club di musica techno a Torino, mentre nel 1992 entra a far parte della Bliss Corporation (http://www.blisscorporation.com).
Nel 1993 realizza il primo disco "People Have The Power", raggiungendo la 1a posizione nelle classifiche pop in Italia con il gruppo Bliss Team (composto da Roby Molinaro & Jeffrey Jay, attuale voce degli Eiffel 65).

Nel 1994 torna a lavorare nei club e realizza vari remix per la Bliss Co. Nello stesso anno entra a far parte de "Le Voyage" organizzazione più importante in Italia nella musica techno, suonando come dj resident fino al 1997. Nel 1998 realizza due singoli con il proprio nome "I Need You Tonight", e "I Wanna Fly", lavorando come dj all'Ultimo Impero, il locale italiano più importante nella musica techno, che contava 6000 persone ogni Sabato proponendo esclusivamente musica techno trance. Nel 1999 realizza il remix della hit mondiale della Bliss Co "Blue" degli Eiffel 65, nello stesso anno collabora con gli Eiffel 65 nella realizzazione del secondo singolo "Move Your Body" firmandolo come compositore e sempre nel 1999 organizza una serata al club "Le Palace" che diventa un appuntamento fisso per molti giovani torinesi.
Nel 2000 realizza il suo nuovo singolo "Give me all your money" e "Up & Down", Nel 2001 realizza con Gabry Ponte "Time To Rock" brano che raggiunge il primo posto nella classifica dei singoli piu venduti in Italia e collabora con Gabry alla realizzazione del suo primo album da solista. Nel 2002, grazie alla passione per i club, collabora a realizzare un locale costruito intorno a uno spettacolo audio/video, e nasce il Parhasar che raduna regolarmente oltre 1500 giovani da tutta italia. Nel 2003 con Maury Lobina rimissa in chiave "dance" due brani pop dell'album degli Eiffel 65, "Viaggia insieme a me" e "Una notte e forse mai più", entrambi raggiungono il primo posto nelle classifiche dance.

Nei club lavora con lo staff Parhasar per evolvere lo spettacolo video, intervenendo sulla struttura del locale e creando una consolle studiata per contenere un live che comprende: una regia video, quattro maxischermi e un laser, il locale raggiunge il numero record di presenze di 2500 persone creando dei problemi di ordine pubblico . Nel 2004 remixa "Up & Down" uscito nel 2000 e lo chiama "Hurry Up" raggiungendo le prime posizioni nelle classifiche Dance in Italia. Nel febbraio 2004 seleziona e mixa la compilation "Techno Parade" per la Universal, che entra tra le prime 10 compilation piu vendute in Italia. Per tutta l'estate propone la sua musica su M2O, network radiofonico italiano specializzato in musica Dance.
Attualmente le maggiori case discografiche italiane gli stanno affidando dei remix, alcuni dei quali usciranno prima di questa estate, inoltre propone lo spettacolo video in diversi club in italia e una volta al mese in Piemonte . Per il futuro è previsto un appuntamento radiofonico settimanale su M2o e la realizzazione del primo album per la Universal. Attualmente dirige 2 label: la S.O.M etichetta Elettronica e la Liquid Tunes etichette appartenenti alla Bliss Co. Music.

Dal vivo propone musica techno elettronica con proiezioni video di immagini tridimensionali. Piatto preferito: pizza con patate fritte
Drink preferito: gin lemon

www.robertomolinaro.dj www.robertomolinaro.com

Boosta: tastierista, produttore, dj.
Nato a Torino, città post-industriale, 29 anni fa. Fondatore, insieme a due menti amiche e importanti, dei Subsonica. Nel corso di sette anni i Subsonica divengono uno dei progetti italiani più interessanti ed invidiati. Tre album più un live finora, 465.000 persone nelle 150 date del loro ultimo tour, vincitori per due volte agli MTV Music Awards. Produttore e remixer che unisce elettronica e il suono polveroso degli strumenti.
Il suono che proviene dai piatti è il frutto di una ricerca costante musicalmente eclettica. Basso e chitarre che si mescolano con sequencer. Cassa in quattro è il sentiero dove tutto si muove. Tutto questo è “elettronica da dancefloor”
BOOSTA ha rielaborato classici italiani degli anni '80 all’interno di un vero e proprio progetto di rilettura con lo pseudonimo di 'Boosta:Iconoclash'. Tra le nove canzoni trasformate nell’album “Custom Built Num. 80”, oltre a 'Rock'n'roll robot' di Alberto Camerini già uscita su singolo, sono inclusi classici di Righeira, Garbo, Ivan Cattaneo, Gazebo, Alberto Fortis, P. Lion e Ryan Paris in versioni demixed, insieme a due brani inediti “no copyright”. L'album è stato pubblicato in Italia dalla Sony Music il 16 aprile 2004 e "Happy Children" di P. Lion è stato recentemente pubblicato come nuovo singolo estratto dall’album
www.iconoclash.co.uk

PROSSIME DATE:
23/07 MILANO MARITTIMA (RA) - Thai
24/07 ARCOLA (SP) – Parco fluviale festival
05/08 CIVITELLA DI ROMAGNA (FC) – Acero Rosso
07/08 ZURIGO (SVIZZERA) – Street Parade
08/08 JESOLO (VE) – Terrazzamare
15/08 S.ANTIOCO (CA) – Discoteca Paradise


MAURO PICOTTO

Mauro Picotto è una vera superstar italiana. Migliaia di fans in adorazione fanno la coda per vederlo in azione come disc jockey da Birmingham a Buenos Aires, da Manchester a Madrid, da Cardiff alla Colombia all'America all'Asia. I suoi dischi vendono in gran quantità. Le sue produzioni riempiono le varie compilation dance che affollano gli scaffali degli HMV, Virgin e supermercati vari. E' presente costantemente nelle riviste di musica dance e di stile. Mauro è un'icona della musica contemporanea.

Le produzioni di Mauro hanno preso d'assalto le classifiche nazionali in Germania, Olanda, Italia, Spagna, Francia e naturalmente in Gran Bretagna, negli ultimi due anni con brani come Lizard, l'EP Awesome e con i suoi remix realizzati per un po' tutti, da Josh Wink agli U2.

Mauro Picotto ha realizzato uno degli album dance che hanno definito il 2002 con 'The Others', album che ha venduto 15000 copie nel primo mese dalla pubblicazione ed ha avuto un altro hit nei top 40 inglesi con Pulsar 2002. Mauro Picotto ha inoltre pubblicato album compilation in giro per il globo. (soprattutto la compilation Metamorphose che ha venduto 60,000 copie in Germania, una cifra impressionante visto che non corrispondeva ad alcun investimento di marketing ma si è invece sviluppata grazie al passaparola.) .


L'album di debutto di Mauro, "The Others", è stato pubblicato il 4 marzo 2002, non contiene brani-riempitivo ed è rappresentativo della reputazione di Mauro quale produttore e dj senza compromessi. L'album è esplosivo dall'inizio alla fine e contiene il singolo successivo 'Back to Cali'.
La sua tabella di marcia come dj ha raggiunto livelli folli; Mauro è ormai presente su più aerei rispetto a un pilota medio e suona davanti alle folle più grandi del pianeta. Mauro è selettivo rispetto ai posti dove esibirsi ed è presente nei migliori club ed eventi del mondo.
Mauro Picotto si è recentemente confermato tra i dj più popolari del mondo anche nell'annuale referendum di DJ Magazine, piazzandosi al numero 17, per l'ennesimo anno primo in assoluto tra gli italiani. Le sue ultime uscite discografiche sono state The Alchemist EP (Primate Recordings), Playing Footsie/ Amazing (Alchemy) e Taotek EP (Alchemy), con Riccardo Ferri.
Presto sarà pubblicata la nuova compilation Meganite, missata da Mauro Picotto, seguita dal suo nuovo album che conterrà una techno poesia scritta e recitata da Alda Merini. Maggiori informazioni a www.mauropicotto.com e www.meganite.co.uk
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.