Placebo, il batterista Steve Forrest lascia il gruppo: proseguirà come solista

Placebo, il batterista Steve Forrest lascia il gruppo: proseguirà come solista

Entrato a far parte della formazione di Brian Molko e Stefan Olsdal nel 2008, in seguito alla dipartita di Steve Hewitt, Steve Forrest - con il quale Rockol ebbe modo di scambiare quattro chiacchiere poco prima della pubblicazione di "Battle for the Sun", il primo disco registrato dai Placebo con il suo supporto alla batteria - ha deciso di abbandonare il gruppo alternative rock britannico per dedicarsi ad un progetto solista. Ad annunciare la partenza del batterista sono stati gli stessi Brian Molko e Stefan Olsdal per mezzo di una nota comparsa sul sito web ufficiale dei Placebo: "Steve Forrest, che è entrato a far parte dei Placebo nel 2008 e che ha registrato con la band gli album 'Battle for the Sun' e 'Loud like love', ha deciso di lasciare il gruppo", si legge nella nota, "la separazione è stata amichevole e Steve ha lasciato per proseguire con le propria ambizioni musicali, dal momento in cui nel corso degli ultimi anni ha scritto e registrato materiale solista. Brian Molko e Stefan Olsdal desiderano ringraziare Steve per tutto il suo lavoro con la band: gli auguriamo tutto il meglio per la sua futura carriera".

Molko e Olsdal non hanno tuttavia perso tempo utile e hanno subito trovato il sostituto di Steve Forrest che suonerà la batteria per i Placebo in occasione dell'imminente tour nel Regno Unito: si tratta di Matt Lunn, già impegnato con i Colour of Fire, il quale ebbe modo di suonare con i Placebo già in alcune occasioni in passato.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
14 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.