Rockol Awards 2021 - Vota!

Panini, il re delle figurine diventa discografico

Le major discografiche continuano a tagliare organici e a tenere il freno tirato, gli operatori telefonici, le riviste e i quotidiani si sono ormai trasformati in editori discografici a tutti gli effetti, e dunque ci sta anche che la Panini metta da parte, per una volta, i suoi fumetti, i suoi libri e i suoi celeberrimi album di figurine per dedicarsi alla sua prima produzione discografica. E’ da tempo, in realtà, che l’azienda bolognese sconfina oltre il “core business” che l’ha resa famosa. Da anni esiste una Panini Interactive che si occupa di produrre videogiochi, CD Rom e altri prodotti multimediali: ed è proprio questa divisione del gruppo a pubblicare il CD singolo “La cosa giusta”/”Pelle a pelle”, debutto discografico di Senit (vero nome Senhit Zadik Zadik), cantante ventiquattrenne bolognese di nascita ma di origini eritree che si è fatta le ossa in produzioni internazionali di musical come “Hair”, “Fame” e “Il re leone” e che in Italia ha fatto parte del cast de “Il grande campione” accanto a Massimo Ranieri.
    Le major discografiche continuano a tagliare organici e a tenere il freno tirato, gli operatori telefonici, le riviste e i quotidiani si sono ormai trasformati in editori discografici a tutti gli effetti, e dunque ci sta anche che la Panini metta da parte, per una volta, i suoi fumetti, i suoi libri e i suoi celeberrimi album di figurine per dedicarsi alla sua prima produzione discografica. E’ da tempo, in realtà, che l’azienda bolognese sconfina oltre il “core business” che l’ha resa famosa. Da anni esiste una Panini Interactive che si occupa di produrre videogiochi, CD Rom e altri prodotti multimediali: ed è proprio questa divisione del gruppo a pubblicare il CD singolo “La cosa giusta”/”Pelle a pelle”, debutto discografico di Senit (vero nome Senhit Zadik Zadik), cantante ventiquattrenne bolognese di nascita ma di origini eritree che si è fatta le ossa in produzioni internazionali di musical come “Hair”, “Fame” e “Il re leone” e che in Italia ha fatto parte del cast de “Il grande campione” accanto a Massimo Ranieri.

Questo è un contenuto esclusivo per gli iscritti a Music Biz

controllo dell'utente in corso
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.