Sony, rilancio musicale del PlayStation Network con l'aiuto di Spotify

L'attuale servizio di streaming musicale di casa Sony - il Music Unlimited - verrà presto sostituito da un nuovo omologo che sfrutterà il PlayStation Network per distribuire il catalogo di Spotify: la multinazionale ha infatti stretto un accordo con la piattaforma fondata in Svezia per rilanciare in quarantuno paesi, entro la prossima primavera, il progetto basato sulla celebre consolle per videogiochi - da anni sempre più rivolta verso l'interattività e l'intrattenimento a tutto tondo - che sarà comunque fruibile anche su smartphone e tablet Xperia.

Come riferisce Techcrunch, gli utenti di PlayStation Music saranno in grado di sincronizzare il proprio account con quello di Spotify, accedendo così ai servizi (a pagamento e non) assicurati dalla società guidata da Daniel Ek: il cambiamento dovrebbere avere luogo entro il prossimo 29 marzo, quando Music Unlimited chiuderà definitivamente i battenti per lasciare spazio alla nuova piattaforma. Gli utenti già iscritti all'attuale PlayStation Music avranno un'estensione dell'abbonamento di 30 giorni per rinnovare l'adesione al servizio, che comunque sarà possibile per mezzo di offerte speciali a Spotify Premium dedicate ai vecchi clienti.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.