Concerti, Rush: annunciato il tour per il quarantennale in nordamerica

Concerti, Rush: annunciato il tour per il quarantennale in nordamerica

Paiono essere state definitivamente spazzate via le perplessità del batterista Neil Peart, che del veterano trio prog canadese era il più restio a tornare on the road dopo il fortunato tour mondiale in supporto a "Clockwork angels". E, come anticipato già lo scorso novembre dal frontman e bassista Geddy Lee, sono bastati due mesi ai Rush per annunciare ai propri fan il ritorno sui palchi: partirà infatti il prossimo 8 maggio da Tulsa, Oklahoma, l'"R40 live", serie di eventi che celebrano i quarant'anni dei Rush nella formazione che li ha resi celebri, ovvero con Peart alle pelli al posto di John Rutsey, uscito dal gruppo nel 1974. La serie di date per il momento riguarderà il solo nordamerica, e farà tappa - tra le altre città - a Dallas (il 18 maggio), New Orleans (il 22), Chicago (il 12 giugno), Boston (il 23), New York (il 29), Seattle (il 19 luglio) e Las Vegas (il 25), prima di chiudersi a Los Angeles il primo di agosto. Non è chiaro, al momento, se il tour possa eventualmente essere esteso anche ad altri continenti.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.