TLC: una campagna di crowdfunding su Kickstarter per l'ultimo disco

Le due componenti rimaste delle TLC - il trio hip-hop/r&b originario di Atlanta - hanno deciso che, a distanza di circa 13 anni dall'ultimo disco contenente inediti, è giunto il momento di pubblicare un ultimo lavoro, per mettere la parola fine a questa esperienza. Hanno così lanciato una campagna di crowdfunding utilizzando la piattaforma Kickstarter, per raccogliere almeno 150.000 dollari che saranno utilizzati per la scrittura e la produzione di questo ultimo capitolo musicale.
Nel momento in cui scriviamo - a 30 giorni dalla fine della finestra per dare il proprio contributo - è già stata superata la soglia di un terzo della cifra totale, quindi le prospettive sono decisamente buone.

Ora le TLC sono T-Boz e Chilli: infatti Lisa "Left Eye" Lopes è deceduta in un tragico incidente automobilistico in Honduras il 25 aprile dl 2002 - riuscendo però a dare alcuni contributi per i brani che avrebbero poi costituito l'ultimo disco fino a ora uscito della band: "3D" (del 2002).

Il duo ha spiegato, a proposito di questo nuovo progetto, di voler pubblicare un album "fedele al sound delle TLC". E il motivo della scelta di ricorrere al finanziamento dei fan è dettato dalla volontà di mantenere un controllo assoluto su tutta l'operazione, senza intromissioni esterne.
Chi volesse contribuire può spendere da un minimo di 5 dollari (cifra per cui non si ha diritto neppure al disco finito) a un massimo di 7500 - che danno diritto a partecipare a un photo shoot con le TLC.

Resta però un grande dubbio: se i 150.000 dollari sono destinati solo alle fasi preliminari del disco, come saranno coperte le spese di studio e di registrazione, oltre che il mixaggio, la masterizzazione e la stampa?

Caricamento video in corso Link


Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.