Gwen Stefani, posticipata la pubblicazione del nuovo album - VIDEO

Gwen Stefani, posticipata la pubblicazione del nuovo album - VIDEO

Il nuovo album in studio della già voce dei No Doubt, ideale sequel di "The sweet escape" del 2006, avrebbe dovuto raggiungere il mercato entro la fine del 2014, come affermato dalla diretta interessata negli scorsi mesi; alla fine, però, Gwen Stefani ha deciso di prendersi ancora un po' di tempo prima di pubblicare il suo primo album solista in otto anni.

E in una recente intervista a Ryan Seacrest (conduttore radiofonico e personaggio televisivo statunitense), la cantante ha spiegato i motivi che l'hanno spinta a posticipare la pubblicazione del disco: "Ci ho lavorato molto e in un primo momento l'emozione e la frenesia mi hanno portato a dire di volerlo pubblicare entro la fine dell'anno da poco concluso. Poi, però, sono subentrate alcune difficoltà, senza considerare la maternità. Dunque ho deciso di continuare a scrivere e approcciare questo progetto con fare più rilassato", ha dichiarato a tal proposito Gwen. .

Nelle scorse settimane, lo ricordiamo, per stemperare l'attesa dei fan Gwen Stefani ha pubblicato in Rete i primi frutti del suo nuovo album in studio: tra questi anche i brani "Spark the fire" e "Shine", realizzati in collaborazione con Pharrell Williams.








 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.