Premi Oscar 2015: nomination per Common e Legend. Lorde esclusa - VIDEO

Tengono fede al proprio nomignolo - "anticamera degli Oscar" - i Golden Globe, che solo all'inizio di questa settimana avevano visto trionfare John Legend e Common (nella foto) nella categoria "miglior canzone originale" con “Glory”, brano inserito nella colonna sonora di "Selma": la collaborazione tra i due pesi massimi della black music contemporanea statunitense è entrata a far parte della cinquina in lizza nella categoria "Best Original Song" ai prossimi premi Oscar, la cui serata di gala è programmata per il prossimo 22 febbraio al Dolby Theatre di Los Angeles.

A far concorrenza a Common e Legend ci saranno Tegan and Sara con "Everything is awesome", dalla colonna sonora di "The Lego movie", Rita Ora con "Grateful" (dal film "Beyond the lights"), Glen Campbell con "I'm not gonna miss you" da "Glen Campbell…I'll be me" e il frontman dei Maroon 5 Adam Levine con "Lost stars", dalla colonna sonora del film "Tutto può cambiare".

Caricamento video in corso Link


Caricamento video in corso Link


Caricamento video in corso Link


Caricamento video in corso Link


Caricamento video in corso Link

Lorde, chiamata a curare la colonna sonora del nuovo capitolo della saga cinematografica di "Hunger games" - alla quale ha contribuito anche con l'inedito "Yellow flicker beat", nonostante fosse considerata da molti come tra le favorite, almeno nell'inserimento della shortlist finale, non è invece stata considerata.

Nella categoria "best original score", dedicata alla miglior partitura strumentale in abbinamento alle immagini, Alexandre Desplat - i cui lavori per "The Grand Budapest Hotel" e "The imitation game" sono entrambi in concorso - pare aver messo una seria ipoteca sulla palma: la cinquina è completata da Hans Zimmer per il commento musicale a "Interstellar", Gary Yershon per quello a "Mr. Turner" e Jóhann Jóhannsson per quello a "The theory of everything".

Dall'archivio di Rockol - I talk show di Rockol per la Milano Music Week: “Il ticketing”
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.