Wu-Tang Clan, l'unica copia del nuovo album sarà venduta all'asta

Wu-Tang Clan, l'unica copia del nuovo album sarà venduta all'asta

L'unica copia di "Once upon a time in Shaolin", il disco che il collettivo hardcore rap newyorkese ha registrato segretamente negli ultimi anni, verrà venduta all'asta; così hanno deciso i componenti dei Wu-Tang Clan: a riferirlo è RZA (all'anagrafe Robert Diggs), che in un'intervista a Forbes ha svelato che l'album verrà venduto attraverso Paddle8, la casa d'aste online che ha curato la vendita di opere di artisti quali Damine Hirst e Jeff Koons. RZA non ha svelato ulteriori dettagli in merito a "Once upon a time in Shaolin": stando alle sue dichiarazioni, entro la fine del mese il Wu-Tang Clan lancerà un sito web con maggiori informazioni in merito al disco (tracklist parziale, interviste in merito ai contenuti) e alla vendita. "Il disco è un'opera d'arte e come tale deve essere trattata", hanno dichiarato dalla Paddle8, "potrebbe essere l'ultimo album del Wu-Tang Clan, un'esemplare unico che vale un certo prezzo".

Il Wu-Tang Clan ha lavorato a "Once upon a time in Shaolin" per ben sei anni; il disco, negli scorsi mesi, è stato esibito presso gallerie, festival e musei come un vero oggetto artistico. L'album, un doppio, contiene trentuno brani per una durata di 128 minuti.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.