Il musical di Sting 'The last ship' cancellato dalla programmazione

Il musical di Sting 'The last ship' cancellato dalla programmazione

Evidentemente a poco è servito l'ingresso di Sting nel cast del suo musical "The last ship": questa mossa avrebbe dovuto aiutare la produzione a risollevare le sorti dello spettacolo, che stentava a decollare. Ma le cose non sono andate come sperato, per cui è stato comunicato che la programmazione a Broadway del musical dell'ex Police chiuderà i battenti il prossimo 24 gennaio.
Stando ai libri contabili, pare che mantenere in piedi lo spettacolo comporti un costo fisso di 15 milioni di dollari a cui aggiungerne altri 625.000 settimanali: i conti non tornavano e il passivo non permette di continuare gli spettacoli. Prima dell'arrivo di Sting, peraltro, le perdite ammontavano a 75.000 dollari a settimana.

I produttori Jeffrey Seller e Kathryn Schenker hanno dato la notizia della chiusura di "The last ship" tramite una mail in cui si dicono "sconcertati e tristi dal nostro fallimento nell'attirare pubblico a vedere questo musical che noi amiamo profondamente". Aggiungono anche che "non ci sono spiegazioni semplici per quanto accaduto".

Anche con l'aggiunta di Sting al cast, l'affluenza di pubblico non è migliorata di molto; stando al "Times" la scorsa settimana - che è una di quelle di punta per Broadway - lo spettacolo ha fatto registrare un 83% di posti occupati (quindi mai un sold out).


 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
23 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.