Eminem nei guai per 'Rap god': gli Hotstylz lo accusano di avere copiato

Eminem nei guai per 'Rap god': gli Hotstylz lo accusano di avere copiato

Guai per Eminem: il gruppo hip hop di Chicago degli Hotstlyz ha infatti fatto causa al rapper accusandolo di plagio. Il motivo del contendere sarebbe una porzione della canzone di "Rap god" (tratta dall'album "The Marshall Mathers LP 2"). Em avrebbe - secondo gli Hotstylz - utilizzato circa 25 secondi campionati dal loro brano del 2007 "Lookin' boy, ovviamente senza autorizzazione.

Il trio di Chicago chiede a Eminem e alla Interscope un risarcimento di ben otto milioni di dollari. Già lo scorso novembre si era intravista la possibilità di nubi all'orizzonte, quando due componenti degli Hotstylz in un'intervista rilasciata a "XXL" avevano parlato della faccenda. "All'inizio abbiamo pensato 'Bene, figo'", hanno spiegato, "ma allo stesso tempo pensavamo 'Fanculo Eminem', perché no ci aveva contattati. Ha preso un frammento molto grande del nostro pezzo. E questo non ci va bene. Hanno fatto un campionamento lungo, avrebbe dovuto chiedercelo. Avrebbe dovuto trovare un modo per contrattarci direttamente, tramite qualche canale. E abbiamo anche parlato di questa cosa in un brano intitolato 'Rap fraud'. Abbiamo detto come la pensiamo".

"Rap god" è entrata nel Guinness dei primati come singolo di successo con il maggior numero di parole utilizzate per il testo: si parla infatti di 1.560 in sei minuti - una media di quattro al secondo.








Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.