Classifiche UK: 2014, l'anno degli esordienti al numero 1

Classifiche UK: 2014, l'anno degli esordienti al numero 1

Nel 2014 sono stati ben quattordici gli artisti esordienti a debuttare al numero uno della classifica dei singoli. Quella che in passato era una rarità - era successo per la prima volta nel 1994 a Whigfield con "Saturday night"



l'anno scorso è diventata (quasi) un'abitudine.
Naturalmente ciò dipende, in parte, anche dal fatto che le classifiche inglesi conteggiano dal giugno scorso anche gli streaming; ma è anche vero che alcuni dei "nuovi" artisti sono nuovi per modo di dire, dato che si sono già fatti conoscere con dei featuring in singoli di colleghi già noti.
Il singolo di debutto più venduto dell'anno è quello di Mr Probz, "Waves", con 815.000 copie smerciate, mentre il singolo di debutto che ha ottenuto le maggiori vendite nella prima settimana è "Hideaway" di Kiesza.

Va rilevato che Ella Henderson, oltre a debuttare al numero uno nella classifica dei singoli con "Ghost", ha debuttato al numero uno anche nella classifica degli album con "Chapter One".
Ecco l'elenco completo dei debuttanti andati direttamente al numero uno:

    "Money On My Mind" - Sam Smith
    "My Love" - Route 94 FT Jess Glynne
    "Tsunami (Jump)" - Dvbbs & Borgeous/Tinie Tempah
    "She Looks So Perfect" - 5 Seconds Of Summer
    "Nobody To Love" - Sigma
    "Hideaway" - Kiesza
    "Waves" - Mr Probz
    "I Wanna Feel" - Secondcity
    "Ghost" - Ella Henderson
    "Gecko (Overdrive)" - Oliver Heldens & Becky Hill

    "Problem" - Ariana Grande FT Iggy Azalea [Top 40 debut]
    "Me And My Broken Heart" - Rixton
    "Prayer In C2 - Lilly Wood & Robin Schulz
    "Wake Me Up2 - Gareth Malone's All Star Choir
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.