Perle del passato e novità nel tour canadese di Neil Young

Perle del passato e novità nel tour canadese di Neil Young
Neil Young ha iniziato il tour nordamericano del quale Rockol ha dato notizia alcune settimane fa. La prima data affrontata dal menestrello, il quale per l’occasione è apparso senza la vistosa barba bianca che ultimamente aveva adornato il suo viso, è stata quella di Vancouver, dove, al Queen Elizabeth Theater, ha attirato 2900 spettatori. Young, il quale sta lavorando sia al suo 29° album di studio sia al disco di ritorno dei CSN&Y, si è presentato sul palco con chitarre acustiche, un banjo, due pianoforti, un organo e varie armoniche. Il cantautore canadese ha suonato per due ore, in un set che ha visto tra le altre “Heart of gold”, “Harvest moon”, “Old man”, “Tell me why”, “Word on a string” ed almeno un pezzo nuovo, che qualcuno ha identificato col possibile titolo di “If I can hold on to you”. Entusiasmo da parte del pubblico, compreso tra i 30 ed i 50 anni, del quale Young, come al solito, non si è minimamente curato.
Dall'archivio di Rockol - Le frasi più belle di Neil Young, "un vecchio hippie del cazzo"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.