Live Nation, ufficialmente acquisito il controllo di C3 (Lollapalooza)

Live Nation, ufficialmente acquisito il controllo di C3 (Lollapalooza)

Il colosso del live entertainment Live Nation, che cura gli interessi dal vivo di, tra gli altri, Madonna, U2, Jay-Z, e che già possiede il marchio di manifestazioni di rilevanza internazionale come Pinkpop, Lowlands, Download Festival, Wireless Festival, Hyde Park Calling, e già coinvolto nella produzione di eventi come Glastonbury, Reading e Leeds e Latitude, ha acquisito il pacchetto di maggioranza - pari al 51% delle azioni sul mercato - di C3, promoter che gestisce il circuito di festival Lollapalooza, che la prossimo mese di settembre debutterà anche sul mercato europeo: secondo il New York Times l'operazione - i cui dettagli non sono stati comunicati - potrebbe essere costata alla multinazionale guidata da Michael Rapino 125 milioni di dollari.

"Siamo entusiasti di entrare a far parte della famiglia globale di Live Nation", si legge nella nota diramata dai vertici della C3 per ufficializzare l'ingresso di Live Nation come azionista di maggioranza: "Continueremo a far crescere i nostri festival con la cultura imprenditoriale che renderà la nostra squadra ancora più forte e l'esperienza del pubblico ancora migliore".

La notizia dell'operazione ha avuto effetti positivi anche sul titolo di Live Nation, che dalla fine di ottobre, quando iniziarono a trapelare dettagli circa il progetto di acquisire il pacchetto di maggioranza di C3, ha visto i propri titoli salire a Wall Street da 22 a 26 dollari per azione.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.