St. Vincent e Carrie Brownstein (Sleater-Kinney): 'Abbiamo lavorato insieme'

St. Vincent e Carrie Brownstein (Sleater-Kinney): 'Abbiamo lavorato insieme'

La polistrumentista statunitense Annie Erin Clark, nota ai più con il nome d'arte di St. Vincent, nel corso degli anni ha avuto modo di collaborare con un discreto numero di artisti: da David Byrne a Bon Iver, passando per gli Swans, solo per fare qualche nome. Alla lista è ora andato ad aggiungersi anche il nome di Carrie Brownstein, voce e chitarra delle Sleater-Kinney. A rivelarlo è stata la stessa St. Vincent in una recente intervista: "Abbiamo lavorato insieme e scritto un po' di canzoni, nate da alcune jam sessions che hanno visto me impegnata alla batteria (non ho tecnica, ma so tenere bene il tempo) e lei alla chitarra", ha dichiarato la cantautrice, "apprezzo molto il suo modo di suonare: non ha paura di sperimentare". Le due, però, non hanno ancora deciso se pubblicare o meno i frutti della loro collaborazione: "Forse le pubblicheremo sotto le spoglie di un alter ego. E poi, Carrie è così impegnata in questo momento...", ha infatti aggiunto St. Vincent.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.