Misfits: ancora voci di reunion con Danzig, ma...

Misfits: ancora voci di reunion con Danzig, ma...

Periodicamente giungono voci di possibile reunion della formazione originale della band horror punk per eccellenza: i Misfits. Il loro nome è da un paio di decenni almeno un vero e proprio brand, a cui è legata una pletora di merchandising e - soprattutto - una mitologia costruita negli anni Ottanta sulla scorta di un solo vero e proprio album, più una manciata di singoli. Tutto il resto è frutto di reunion senza il frontman iconico (Glenn Danzig) e di album non pessimi, ma semplicemente non all'altezza dell'originale, incisi da line-up più o meno mercuriali.
La band è ancora oggi attiva, con il solo Jerry Only del nucleo originale. Ma, appunto, la domanda per una reunion - almeno con Only, il fratello Doyle e Danzig - non è mai scemata e potrebbe in verità essere un discreto business.

Recentemente Doyle, che ora ha un progetto solista, ha più volte raggiunto Danzig su un palco per suonare una selezione di vecchi brani dei Misfits, ma il vero problema per ricostituire il nucleo principe è Jerry Only, i cui rapporti con l'ex frontman sono quantomeno tesi per questioni legali.

In più Only, in una recente intervista, ha chiaramente messo in chiaro il proprio pensiero nei confronti di Danzig; se Doyle è pronto alla reunion fin da subito, non è così per lui: "Il fatto è", ha spiegato, "che ho degli obblighi nei confronti dei nostri fan. molti di loro sono davvero giovani e noi portiamo un messaggio positivo. Usiamo un'iconografia horror, ma facciamo palestra, ci occupiamo dei genitori anziani, abbiamo dei lavori normali. Non cazzeggiamo. Lavoriamo duramente per ciò che abbiamo. Se tornasse Glenn e si portasse dietro il suo bagaglio, oscuro e negativo non mi andrebbe bene. Non tradirei i miei fan per tutto il denaro del mondo. Il mio pensiero è che sono felice dove sono e voglio continuare a essere un'influenza positiva, piuttosto che arricchirmi e tradire i ragazzi che ci seguono. non lo farò mai. L'ho detto anche a Doyle. 'Guarda, se Glenn vuole tornare e lavorare in squadra e liberarsi di tutte quelle cazzate, va bene'. Così vanno le cose".
Ovviamente Only si riferisce alla personalità e alla visione ossianica-dark che Danzig ha portato all'estremo dalla sua uscita dai Misfits a oggi: se la band, infatti, era molto fumettistica e ironica, lui ha invece un approccio più serio e minaccioso, satanico.


 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.