Concerti, Chemical Brothers: due date in Italia a luglio

Concerti, Chemical Brothers: due date in Italia a luglio

A distanza di quasi un anno esatto dalla loro ultima apparizione in Italia - avvenuta lo scorso 15 agosto al parco Gondar di Gallipoli - i Chemical Brothers hanno annunciato altri due appuntamenti nella Penisola per la prossima bella stagione: gli alfieri della dance britannica, esplosi nella prima metà degli anni Novanta in concomitanza con l'ascesa del big beat, saranno di scena il primo luglio a Milano, in una location ancora da definire, e il 2 luglio all'Ippodromo delle Capannelle nell'ambito del festival Rock in Roma. I tagliandi per la data capitolina sono disponibili sul circuito TicketOne e presso tutte le altre piattaforme autorizzate a prezzi che oscillano tra i 40 euro per il posto in piedi ai 60 per quello in tribuna numerata: gli importi segnalati sono da intendersi al netto di diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali.

Non è chiaro, al momento, se sul palco, insieme a Tom Rowlands, sarà presente anche Ed Simons, che a metà dello scorso settembre dichiarò di volersi ritirare definitivamente dalle attività dal vivo per conflitti in agenda con i suoi impegni extra musicali: la band, come già confermato dallo stesso Simons, è attualmente al lavoro su un nuovo album in studio, e - contestualmente - sulla produzione (sempre molto elaborata) dello show dal vivo che ne seguirà la pubblicazione.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
16 nov
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.