Pretenders: una canzone in spagnolo e un duetto con John McEnroe

Pretenders: una canzone in spagnolo e un duetto con John McEnroe

Viaggio indietro nel tempo per gli spettatori del Radio City Music Hall, che hanno potuto vedere nella stessa sera i B-52, i Pretenders e John McEnroe, tre icone della new wave (sì, è giusto considerare tale anche il tennista) in un concerto che ha visto i primi presentare i brani della loro nuova fatica, intitolata non a caso “Time capsule”. Si tratta di una raccolta con inediti, uno dei quali intitolato “Debbie”, e dedicato a un’altra star di quel periodo, una che cantava “Call me” - indovinate chi è. McEnroe è stato invece invitato a suonare sul palco da Chrissie Hynde, che ha poi presentato una delle canzoni del nuovo album, atteso a settembre. Si tratta di un brano in spagnolo, evidentemente composto per il terzo grande amore della sua vita, l’artista colombiano Lucho Brieva, che ha sostituito nel suo cuore Ray Davies e Jim Kerr. Al termine della canzone, Chrissie ha detto: “Sono stati i due minuti peggiori della vostra vita, vero? Beh, lo so, ma a mio marito piace”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.