Berlino, nasce una fiera di nuova concezione per etichette indipendenti

Dal 30 settembre al 2 ottobre prossimi la metropoli tedesca ospiterà una nuova fiera internazionale della musica indipendente, Premium Music. Non un doppione del preesistente e ben noto Popkomm (che proprio quest’anno, abbandonata la sede storica di Colonia, debutta a sua volta a Berlino quasi in simultanea, 29 settembre-1° ottobre), ma un evento inedito e di nuova concezione finalizzato a creare opportunità d’affari per le indies in aree potenzialmente lucrative come la pubblicità, la cinematografia e la telefonia mobile, mettendo in contatto le aziende musicali con gli operatori dei rispettivi settori.

“Mettiamo il caso che un frammento di canzone venga utilizzato in un film della serie Spiderman”, ha spiegato una componente dello staff, Clare Bryant, facendo un esempio pratico. “Vorrebbe dire incassare qualcosa come 30 mila dollari, una cifra che per una piccola società cambia le carte in tavola”.
Premium Music si propone di essere diversa dagli eventi tradizionali del genere anche nella concezione degli spazi: niente stand, sostituiti in toto da più eleganti “aree salotto”, mentre ogni serata sarà allietata da un programma di feste e dj set nei dintorni dei padiglioni situati nella centralissima Potsdamer Platz. L’ente organizzatore, Premium, vanta rapporti consolidati con l’industria della moda e conta di coinvolgere nella manifestazione le più importanti 40 indies del mondo: avrebbero già aderito o mostrato il loro interesse a partecipare marchi come Ministry Of Sound, V2, Kontor e Mushroom.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.