International Live Music Conference apre alle start-up tech nel 2015

International Live Music Conference apre alle start-up tech nel 2015

La International Live Music Conference (ILMC) di Londra, evento globale di networking dedicato ai professionisti della musica live e ai promoter, apre ufficialmente alle start-up tecnologiche a partire dall'edizione del 2015.

L'ILMC giunge al suo ventisettesimo anno ed è innegabile un impegno per aggiornare il taglio della manifestazione - che si terrà fra il 6 e l'8 marzo 2015 - per portare il settore della promozione di concerti nel 21° secolo.

Il nuovo assetto fornirà opportunità fino a ora inedite di stringere contatti di business. Ci saranno più spazi per incontri privati e il numero dei seminari crescerà del 50%. In più sarà introdotto un nuovo laboratorio di aggiornamento durante il weekend.

I partecipanti saranno anche invitati al Tech Laboratory inauguarale, una nuova area dedicata alle attività delle nove start-up più innovative.

ILMC è un evento a cui partecipano solo le realtà invitate - circa 1.000 raprpesentanti provenienti da tutto il mondo, per più di 60 Paesi.
La lista degli speaker per il 2015 non è ancora stata svelata, ma lo scorso anno ci sono stati nomi come Folkert Koopmans, managing director di FKP Scorpio; John Reid, presidente di Live Nation; Geoff Meal, UK managing director di The Agency Group; Tom Miserendino, CEO di  AEG Europe e Paul Crockford, manager di Mark Knopfler.

ILMC 27 si terrà al Royal Garden Hotel di Kensington, Londra

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.