EMI/Virgin, escono in 13 (anche Martelli?)

La filiale italiana di EMI/Virgin sta effettuando un taglio all'organico di 13 unità (compresi tre prepensionamenti), e già da alcuni giorni nell'ambiente circola voce che tra gli “esclusi” ci sarà anche Carlo Martelli, general manager della Extralabels. La casa discografica, che Rockol ha contattato per verificare la notizia, non l'ha (almeno per ora) confermata, mentre Martelli risulta essere in ferie.
Già al fianco di Riccardo Clary (attuale presidente e amministratore delegato di EMI Music Italy) ai tempi in cui era in forze alla BMG, Martelli aveva assunto la guida della Extralabels dalla sua costituzione nel luglio del 1999. Nel corso di questi cinque anni la divisione “alternativa” della Virgin, di base a Roma, licenziataria di cataloghi stranieri come la Mute ma impegnata anche sul fronte delle produzioni locali, ha ottenuto successi importanti con artisti come Moby, Nick Cave e Caparezza.
Dall'archivio di Rockol - Virtual Time, 'Waves Are Calling' #Nofilter per Rockol
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.