Ray Davies: 'Ho inciso nuovi demo con Dave'. Reunion dei Kinks in vista?

Ray Davies: 'Ho inciso nuovi demo con Dave'. Reunion dei Kinks in vista?

In una recente intervista rilasciata all'edizione americana di "Rolling Stone", Ray Davies - frontman dei leggendari Kinks - ha gettato una sorta di amo che potrebbe alludere a una possibile reunion della band.
Parlando del fratello, con cui i rapporti sono piuttosto tesi da decenni, ha detto: "Mio fratello è molto intelligente. E' un ottimo autore. Abbiamo buttato giù qualche demo lo scorso Natale. E' venuto a trovarmi e mi ha fatto sentire un paio di nuovi pezzi".

Ma, ancora una volta, il vero ostacolo a una reunion della band per il cinquantesimo anniversario (che cade il prossimo anno) è l'acrimonia insuperabile fra Dave Davies e il batterista Mick Avory.
A proposito di questa vera e propria guerra fra i due, Ray ha commentato: "Non lavoro per le Nazioni Unite. Sono solo un musicista. La scorsa settimana ho bevuto una birra con Mick e gli ho domandato: 'Ma cosa è successo fra voi due di così grave?'. Il fatto è che negli anni Sessanta vivevano insieme nella stessa casa. Credo che da lì abbiano avuto origine un po' di situazioni che hanno creato questo attrito profondo".

Quindi la domanda continua a essere: ci sarà il famoso tour per i 50 ani nel 2015? Ray non si sbilancia e dice: "Non posso fare piani così a lungo termine. Però negli anni ho lavorato parecchie volte con Mick [Avory], il nostro batterista originale. [...] Però per una reunion devo parlare per bene con mio fratello".

Contenuto non disponibile


Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.