Cooking Vinyl lancia un business per gestire le questioni di royalty

I detentori di diritti sono in difficoltà: molte label indipendenti sono inondate dai dati sugli streaming che vengono loro spediti dai gestori dei servizi e non hanno le risorse necessarie per creare un dipartimento dedicato ad analizzare quei numeri. Il che significa che sono sostanzialmente indifese e incapaci di verificare l'esattezza delle cifre ricevuto come pagamenti delle royalty.

Per far fronte al problema, problem Cooking Vinyl ha lanciato un nuovo business che si chiama Music Royalty Co (MRC).
Si tratta di una joint venture con Ray Brush (ex Finance Head di Essential), che sarà a capo del tutto. MRC farà affidamento su Counterpoint per gestire il proprio software dedicato.

Stando al sito i servizi includono:
- analisi delle royalty
- copyright management e registrazioni
- analytics e soluzioni di vendita

Ovviamente non avrebbe avuto senso creare un simile business solo a beneficio di Cooking Vinyl ed Essential, quindi sono già stati stretti accordi con clienti esterni: Loose Music e R&S Records external. Data la diffusione della problematica non è inverosimile che il servizio possa rapidamente trovare molti clienti ed espandersi.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.