Forbes, classifica dei ricchissimi under 30: Justin Bieber batte i One Direction

Forbes, classifica dei ricchissimi under 30: Justin Bieber batte i One Direction

E meno male che l'industria musicale è in crisi. Nella classifica di Forbes (e di chi sennò?) dei personaggi pubblici con meno di trent'anni che abbiano guadagnato di più nel 2014 a farla da padrone non sono gli sportivi o dive e divi di Hollywood, ma le popstar. A guidare la pattuglia dei Re Mida nel fiore degli anni è Justin Bieber: la ventenne star canadese, grazie alla sua attività di cantante, negli ultimi dodici mesi è riuscito ad accantonare la bellezza di ottanta milioni di dollari lordi. Alle sue spalle si piazzano gli One Direction, la boyband inglese (con un età media di 21 anni) che sì nelle chart non ha avuto rivali, ma che nei rendiconti annuali si è fermata a appena 75 milioni di dollari, appena davanti alla ventiquattrenne Taylor Swift, fresca del debutto sul mercato del suo "1984" e di una nota che totalizzi gli incassi a 64 milioni di dollari.

Bruno Mars (29 anni) si piazza quarto con 60 milioni, seguito da Rihanna (26 anni, 48 milioni) e Miley Cyrus (21 anni, 36 milioni): sulla settima piazza si attesta l'unica non musicista della top ten, Jennifer Lawrence, attrice 24enne capace di guadagnare nel 2014 34 milioni di dollari. E mentre sull'ottavo gradino sale Lady Gaga (28 anni, 33 milioni), a chiudere il gruppo di testa sono due figure di spicco della EDM mondiale, il DJ svedese Avicii (25 anni, 28 milioni) e il bardo della dubstep Skrillex (26 anni, 18 milioni).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.